Terre purobio

Generalità

Pao: 12 mesi

Grammi: 9

Vegan ok

Pack: compatto e solido, nero opaco, con un comodo specchio

Varietà di colori: 3, di cui 2 opache

Pack

Pack

INCI opache: MICA, ZEA MAYS STARCH (ZEA MAYS (CORN) STARCH)*, SQUALANE, ZINC STEARATE, SILICA, TOCOPHEROL, GLYCERYL CAPRYLATE, PARFUM (FRAGRANCE), ORYZA SATIVA POWDER (ORYZA SATIVA (RICE) POWDER)*, BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER (BUTYROSPERMUM PARKII (SHEA) BUTTER)*, PRUNUS ARMENIACA KERNEL OIL (PRUNUS ARMENIACA (APRICOT) KERNEL OIL)*, PERSEA GRATISSIMA OIL (PERSEA GRATISSIMA (AVOCADO) OIL)*, PONGAMIA GLABRA SEED OIL, MACADAMIA TERNIFOLIA SEED OIL* MAY CONTAIN +/-: CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE), CI 77491 (IRON OXIDES), CI 77492 (IRON OXIDES), CI 77499 (IRON OXIDES)

*ingredienti biologici/organic ingredients

INCI: MICA, ZEA MAYS STARCH (ZEA MAYS (CORN) STARCH)*, SQUALANE, ZINC STEARATE, SILICA, TOCOPHEROL, GLYCERYL CAPRYLATE, PARFUM (FRAGRANCE), ORYZA SATIVA POWDER (ORYZA SATIVA (RICE) POWDER)*, BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER (BUTYROSPERMUM PARKII (SHEA) BUTTER)*, PRUNUS ARMENIACA KERNEL OIL (PRUNUS ARMENIACA (APRICOT) KERNEL OIL)*, PERSEA GRATISSIMA OIL (PERSEA GRATISSIMA (AVOCADO) OIL)*, PONGAMIA GLABRA SEED OIL, MACADAMIA TERNIFOLIA SEED OIL* MAY CONTAIN +/-: CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE), CI 77491 (IRON OXIDES), CI 77492 (IRON OXIDES), CI 77499 (IRON OXIDES)

*ingredienti biologici/organic ingredients

 

Prime impressioni e foto

I miei test sono iniziati una settimana fa e, per quando non posso definirli conclusi, la mia idea su queste terre è più che chiara: la qualità del prodotto è decisamente elevata.

A parte il discorso sulla confezione, che ho particolarmente apprezzato e su cui non mi dilungo ulteriormente, ma che potete leggere qui, i pregi della 01 e 02 sono variegati:

  • pigmentazione ottima
  • facile sfumabilità
  • consistenza soffice
  • stratificabile (la sua texture è particolarmente leggera e facile da gestire)
  • adatta a diversi tipi di incarnato (non ho avuto modo di testare la più scura su ragazze di colore, ma conto di farlo in tempi brevi)
  • opache e fredde, adatte alla ridefinizione dei volumi del viso
  • durata buona
  • adatta anche alle ragazze meno capaci

Difetti, attualmente non pervenuti.

Un discorso a parte, invece, merita la 03, la terra luminosa che, proprio per la sua natura, presenta una texture meno vellutata, ma comunque non particolarmente spessa.

Anche in questo caso il prodotto risulta modulabile e sfumabile, ma  la sua durata è inferiore rispetto alle sorelline opache.

La sua colorazione dorata non la rende adatta a tutti i tipi di incarnato: ottima per dare luce alle pelli olivastre, va ben modulata, invece, sulle carnagioni chiare.

Unico difetto : una volta andato via il colore rimangono i glitter sul viso (ma magari per alcune è un pregio, dipende dai gusti).

IMG_3016 IMG_3018

Conclusioni

E’ un prodotto decisamente valido, le cui colorazioni anche se esposte ad una luce calda diretta non virano verso l’arancio (come dimostra la foto)

luce solare diretta

luce solare diretta

Il rapporto qualità prezzo è di nuovo a favore di questo marchio che, con soli 9 euro e 90 cent, è riuscito a creare un prodotto che scarseggiava nel panorama bio, ma necessario per le amanti del makeup.

Per vedere il video clicca qui

Per acquistarlo clicca qui

Per vedere con che pennello applico la terra clicca qui